Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nuovi Vigili del Fuoco Appello alla politica
COSENZA

Nuovi Vigili del Fuoco
Appello alla politica

cosenza, uil, vigili del fuoco, Cosenza, Archivio
foto gazzetta del sud

I distaccamenti calabresi dei vigili del fuoco vanno potenziati. Da tempo il sindacato si batte per ottenere "rinforzi" nuove unità da impiegare nelle emergenze.Oggi la notizia dell'assunzione di 1030 nuovi pompieri. "Un'occasione" secondo il segretario della Uil dei Vigili del Fuoco di Cosenza, Bonaventura Ferri, "che la politica locale  non può lasciarsi sfuggire"."In tutta la provincia, oltre al Comando provinciale, ci sono soltanto 5 distaccamenti permanenti- spiega ancora Ferri- conuna squadra di soccorso ciascuno; molti comuni per essere raggiunti dai soccorsi richiedono tempidi percorrenza lunghissimi. In Sila per esempio i soccorsi devono arrivare da Cosenza o addiritturada Crotone con tempi di percorrenza, con le autopompe, che possono superare un’ora. Nei mesiscorsi è entrato in funzione un sistema di videosorveglianza dei boschi dei parchi naturali tra questic’è il Parco Naturale della Sila, il sistema è stato finanziato con i fondi europei e permette dimonitorare i boschi e dare l’allarme in caso di incendi ma, purtroppo, in Sila non ci sono i Vigili delFuoco. A San Giovanni in Fiore è previsto un distaccamento dei Vigili del Fuoco, con l’assunzionedi questi nuovi 1030 Vigili del Fuoco ci saranno le risorse umane che potranno permetternel’apertura e la sua attivazione definitiva e non stagionale, per uno o due mesi all’anno, comeavvenuto finora." "A Corigliano- aggiunge-  abbiamo un altro paradosso, una caserma al porto di Schiavonea è chiusa in attesadegli uomini, bisogna chiarire che questa caserma è stata appena restaurata con una ingente spesaed i lavori sono terminati proprio in questi giorni, ora mancano solo gli uomini per aprirla.""In provincia di Cosenza il servizio di Soccorso dei Vigilidel Fuoco deve e può essere potenziato ma, conclude Ferri, la Politica ed anche le Istituzionidevono impegnarsi fortemente per i cittadini. La nostra collettività non ha bisogno soltanto dicampagne elettorali, ma ha necessità di essere rappresentata al meglio perchè siamo convinti che i1030 nuovi pompieri andranno a potenziare il servizio di soccorso nei territori meglio rappresentatidalla classe politica."

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook