Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tenta rapina cassiera reagisce
COSENZA

Tenta rapina
cassiera reagisce

Pensava ad un colpo veloce e senza problemi quando è entrato in un esercizio commerciale in Via Borsellino a Cosenza,  armato di un coltello da cucina lungo  circa 40 cm.. Sembrava tutto secondo copione. Le minacce alla cassiera per farsi consegnare il contante. Non aveva messo in conto la prontezza della donna che si è subito rinchiusa all’interno della stanza dove era collocata la cassa, riuscendo a telefonare al 113. Immediatamente sul posto sono arrivati gli uomini della squadra mobile che hanno identificato il rapinatore avvalendosi anche delle immagini delle telecamere a circuito chiuso del locale, oltre che della conoscenza del contesto criminale cittadino. Scattate le ricerche l’uomo è stato fermato nei pressi della sua abitazione, dopo essersi disfatto del coltello. Si tratta di Roberto Medaglia,  46 anni di Cosenza, pregiudicato, sorvegliato speciale.  Accompagnato in Questura, Medaglia è stato riconosciuto anche dalla vittima. Poi il trasferimento nel carcere cittadino. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook