Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Un punto prezioso contro Salernitana
COSENZA CALCIO

Un punto prezioso
contro Salernitana

cappellacci, lega pro, magli, salernitana cosenza, Cosenza, Archivio
mister cappellacci

Finisce 1-1 la prima di campionato di Lega Pro, girone C,  del Cosenza sul campo della Salernitana.  Il sodalizio silano dopo qualche minuto di stordimento per il vantaggio dei padroni di casa, dopo solo 6 minuti di gioco, sembrati molto al di sotto delle aspettative, con un rigore di Gabionetta, abile nel procurarselo, si convince che ce la può fare almeno a contenere i danni. Gioca in difesa e al 18° della ripresa con un tranciante colpo di testa  di Magli recupera. Dopo aver agguantato il pari la squadra di Mister Cappellacci si chiude a catenaccio impedendo alla Salernitana di tornare sotto porta nonostante i cambi, Calil, Ginestra, Giandonato. In un clima non certo esaltante il Cosenza, pur rimanendo in 10 pur l’espulsione di Ciancio, è riuscito ad aggiudicarsi il primo punto della nuova stagione contro un avversario sulla carta ostico. Una gara quella all’Arechi che ha dato sicuramente utili indicazioni all’allenatore rossoblù per calibrare  schema e ruoli e acquisire sicurezza tra i professionisti. Ottomila i presenti. Ha diretto Mainardi di Bergamo. Ammoniti: Sperotto, Colombo, Volpe, Criaco, Calderini, Ravaglia. Espulso: 24' st Ciancio per doppia ammonizione. Angoli: 5-3. Recupero: 1' pt, 5' st.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook