Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Consorzio di Bonifica Protestano gli operai
COSENZA

Consorzio di Bonifica
Protestano gli operai

Protesta questa mattina  a Cosenza, Trebisacce  e Mormanno  degli operai dei Consorzi di Bonifica, da quattro mesi senza stipendi. La Regione ha emesso i mandati di pagamento,  ma i dipendenti non possono intascare i soldi. L'intoppo, di natura buriocratica, riguarda ben 700 lavoratori, tutti appartenenti ai consorzi del cosentino. Tensione alta  tra gli operai alle prese con la gestione di bilanci familiari sempre più risicati. L'indice puntato sulla politica. I sindacati annunciano: se la situazione non si sblocca ci saranno azioni eclatanti. Il presidente del Consorzio di Bonifica Salvatore Gargiulo solidale con i dipendenti spiega " L'ente non ha risorse proprie. Se non arrivano i fondi purtroppo non possiamo erogarli"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook