Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Troppe vertenze Cisl preoccupata
COSENZA

Troppe vertenze
Cisl preoccupata

Preoccupazione per la situazione  calabrese sempre più drammatica  nel contesto economico  e sociale, è stata espressa  dal segretario  generale della Cisl  Tonino Russo nel corso di un esecutivo a Cosenza." Continue- ha evidenziato- le proteste  di intere categorie  di lavoratori." " In agenda - ha sottolineato Russo-  ci sono molte emergenze in atto, il lavoro, la tutela  della salute, l'ambiente, le aree interne, gli ammortizzatori  socilai ed il precariato, per cui bisogna  lanciare l'ennesimo appello alle istituzioni  ed alle forze politiche con proposte concrete  per fronteggiare l'emergenza occupazionale che, in Calabria e, nella nostra provincia, ha raggiunto livelli insostenibili" " Le priorità per lo sviluppo sono infrastrutture- aggiunge- sistemi ferroviari  e viarii, in particolare  alta capacità ferroviaria, ed inoltre la realizzazione dell abanda larga in tutti i capoluoghi  di provincia, gestione integrata dei rifiuti, depurazione, dissesto idro-geologico, valorizzazione attrattività turistica. Il segretario dell'Ust Russo h achiesto, rivolgendosi ai dirigenti Cisl presenti, di essere pronti ancor di più in questa nuova stagione di lotte, perchè oggi  come non mai occorre la forza del sindacato  per non lasciar crollare  definitivamente una Regione già martoriata ed abbandonata a se stessa." Il dibattito è stato concluso  dal segretario generale Cisl Paolo Tramonti"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook