Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Stati generali sud 2015 in Calabria
TURISMO

Stati generali sud
2015 in Calabria

Creare il "prodotto turistico Sud Italia" e far aumentare il tasso di presenze turistiche nei nostri territori. Favorire la destagionalizzazione e sviluppare azioni comuni di promozione e commercializzazione per attirare visitatori provenienti da nuovi mercati. Di questo si è discusso a Salerno in occasione del seminario che "Rete Destinazione Sud", l'aggregazione tra imprenditori aderenti al sistema Confindustria, ha organizzato con gli stakeholders di Calabria, Campania, Puglia e Basilicata sul tema "Strategie condivise per lo sviluppo turistico del Sud Italia"."Fare rete è bello”. Queste le parole d’ordine del seminario di Salerno, dove il Presidente designato di Unindustria Calabria Natale Mazzuca ha lanciato la proposta di ospitare in Calabria per il 2015 gli Stati Generali del Turismo del Sud. «Ci candidiamo ad organizzare un confronto con le voci più autorevoli del Mezzogiorno sullo sviluppo della filiera turistica di questa bella area del Paese. Nei prossimi mesi avremo due grandi opportunità: l’Expo di Milano e – soprattutto – Matera capitale della cultura 2019. Dobbiamo organizzarci per tempo - ha commentato il Presidente Mazzuca- per non farci cogliere impreparati. Abbiamo enormi potenzialità ma dobbiamo costruire un’offerta concreta e appetibile. Pensare che, su una spesa di turisti stranieri di 32 miliardi di euro all’anno solo 4 miliardi vengono spesi nel Sud, ci lascia con l’amaro in bocca».    

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook