Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Banco Alimentare cerca nuova casa
COSENZA

Banco Alimentare
cerca nuova casa

C'è preoccupazione tra i volontari e i dipendenti del Banco Alimentare a Montalto Uffugo. Il 31 marzo l'ente che assiste 140mila persone in Calabria, fornendo assistenza alimentare, dovrà lasciare la sede. Scade il comodato. La Provincia di Cosenza non potrà più fare fronte al fitto dei locali. Il direttore del Banco Alimentare calabrese Gianni Romeo lancia l'appello alla Regione e chiede di "utlizzare i fondi Por per dare una sede all'ente" Una casa per il Banco che "ogni giorno risponde alle esigenze primarie di molte famiglie". Cresce infatti la richiesta di assistenza. "Fare presto" è l'appello di Romeo perchè resta il problema pratico " dove far arrivare i tir con le scorte di alimenti? Dove stoccare le stesse?" E' lotta contro il tempo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook