Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Chiedono denaro a imprenditore edile
COSENZA

Chiedono denaro
a imprenditore edile

cosenza, tentata estorsione, Cosenza, Archivio
soldi

Due persone sono state fermate dai carabinieri a Cosenza per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso. Si tratta di Francesco Costantino De Luca, di 44 anni, e Massimo Ciancio (44), entrambi commercianti di Rende. Il provvedimento di fermo è stato emesso dalla Dda di Catanzaro. I due fermati, ritenuti dagli investigatori contigui alla cosca di 'ndrangheta Lanzino-Ruà, hanno minacciato un imprenditore edile al quale avevano chiesto il pagamento di una somma di denaro. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook