Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Operazione 'Doomsday' ecco gli arrestati
COSENZA

Operazione 'Doomsday'
ecco gli arrestati

antonio intrieri, arrestati, operazione doomsday, Cosenza, Calabria, Archivio

Leadership nello spaccio di stupefacenti, agguerriti nelle estorsioni messe a segno in maniera capillare. A fare da esattore Antonio Intrieri, piccolo imprenditori con diversi precedenti penali fermato ieri pomeriggio perche aveva violato la sorveglianza speciale.  Una cosca, quella dei Rango-Zingari talmente arrogante da immaginare,  secondo gli inquirenti di piazzare  una bomba ad una caserma dei carabinieri di Cosenza per distogliere l’attenzione dalle loro attività, forse una battuta non sottovalutata dai carabinieri e dalla DDA. In manette 12 delle 13 persone raggiunte da provvedimento di fermo nell'ambito dell'operazione Doomsday. Attivamente ricercato Stefano Carolei.  Ecco i  nomi dei fermati:  Leonardo Bevilacqua 34 anni,  Cosimo Bevilacqua 50 anni, Danilo Bevilacqua 24 anni, Antonio Intrieri di 52 anni le cui figlie sono sposate con tre dei fermati,  Domenico Mignolo 28 anni, Mario Mignolo 25 anni,  Simone Santoro 34 anni,  Francesco Vivacqua  29 anni, Alberto Ruffolo 26 anni,  Francesco Ciancio 24 anni,  Gianluca Cinelli 29 anni,  Gianluca Baron  42 anni. Domenico Mignolo accusato delle  intimidazioni ai danni di alcuni amministratori comunali di Marano Marchesato,  è  indagato con Leonardo Bevilacqua per l'omicidio di Antonio Taranto, il giovane ucciso nell’androne di una palazzina di Via Popilia nei mesi scorsi dopo un lite in una discoteca di Rende. Ancora una volta decisive le dichiarazioni dei pentiti, in particolare dei Foggetti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook