Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Tendopoli rom PSE attacca sindaco
COSENZA

Tendopoli rom
PSE attacca sindaco

campo rom, cosenza, rom, tendopoli, Cosenza, Archivio

 Dura nota del PSE di Cosenza sull'allestimento della tendopoli per i rom. "Sono ripresi questa mattina, in un clima di silenzio surreale - si legge - i lavori di costruzione della tendopoli rom di Vaglio Lise. Il sindacoOcchiuto dimostra di non curarsi minimamente delle osservazioni che un ampio e bipartisan fronte politico aveva rivolto al campo rom rilevando la totale inadeguatezza del progetto con cui si vorrebbe liquidare la questione dell’integrazione a Cosenza.Lo abbiamo detto e ripetuto fino alla noia: nessun cittadino dotato di buon senso e amore per la propria città può anche solo pensare di risolvere un problema complesso e delicato come quello dei rom facendo costruire tende e docce comuni in un parcheggio per autobus.Così facendo, Occhiuto continua a soffiare sul fuoco del conflitto sociale e ad esasperare ulteriormente gli animi della popolazione residente.Ancora non sappiamo come si sia giunti all’installazione delle tende ma, certo, nessuno ha ritenuto di informare il consiglio comunale e i cittadini di via Popilia della ripresa dei lavori.Siamo pronti a mettere in atto ogni utile iniziativa per evitare che la costruzione della tendopoli venga portata a termine nel silenzio interessato delle istituzioni comunali.L’area della stazione di Vaglio Lise ha già pagato un prezzo altissimo in termini di degrado e mancato sviluppo urbanistico per la decisione della maggioranza comunale di utilizzare il quartiere di via Popilia come un parcheggio dove relegare i problemi che non riesce a risolvere.E’ arrivato il momento di dire basta. Noi lo diciamo con forza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook