Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

Crolli centro storico
indagate 44 persone

centro storico, crollo, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Sono 44 le persone iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Cosenza nell'ambito del fascicolo d'inchiesta aperto dopo i crolli che si sono registrati nel centro storico  della città nei giorni  del 29 maggio e 13 giugno scorsi, per fortuna senza vittime. " Si tratta dei diversi proprietari delle abitazioni fatiscenti che  ci sono state  segnalate  dalle forze dell'ordine, in alcuni casi ci sono molti proprietari per un solo immobile abbandonato- dice all'Agi il procuratore capo di Cosenza, Dario Granieri- ed è anche difficile individuarli. Abbiamo sequestrato 8 o 9 abitazioni a rischio crollo- dice ancora il procuratore - e nei prossimi giorni continueremo il lavoro perchè i proprietari hanno l'obbligo di vigilare sulle condizioni dei loro immobili". I vigili urbani di Cosenza hanno preparato, da tempo, una dettagliata relazione sullo stato del centro storico cosentino, che sarebbe ora al vaglio della procura"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook