Giovedì, 26 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Sbarchi e accoglienza sindaci dal Prefetto
JONIO COSENTINO

Sbarchi e accoglienza
sindaci dal Prefetto

L'emergenza sbarchi e la questione accoglienza non fa dormire sonni tranquilli ai sindaci dell'alto jonio cosentino. Con sfumature e giustificazioni diverse i primi cittadini evidenziano l'impossibilità a dare risposte e ad accogliere le continue richieste del governo. Stamani incontro con il prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao. Sul tavolo il paventato arrivo di altri migranti, che potrebbero essere sbarcati ancora nel porto di Corigliano Calabro, e la relativa accoglienza che dovrebbe essere assicurata. "Non siamo preparati, ne' con strutture ne' con risorse economiche, per un sistema di accoglienza complessivo", dicono i sindaci. Ad Amendolara, per esempio, sono state inviate una cinquantina di persone, recentemente sbarcate a Corigliano. Si fanno diverse ipotesi sulla loro destinazione finale. "Potrebbero ripopolare qualche borgo abbandonato - dicono alcuni sindaci - come si faceva nel 1400, ma rischiamo anche di alterare la struttura sociale del territorio". La discussione e' stata aggiornata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook