Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Rom Vaglio Lise sgombero ultimato
COSENZA

Rom Vaglio Lise
sgombero ultimato

Si è concluso senza problemi  lo sgombero del Ferrhotel, presso la stazione ferroviaria Vaglio Lise di Cosenza, dove erano alloggiati circa 70 nomadi di etnia Rom, trasferiti adesso nella tendopoli temporanea che sorge a poca distanza. Contemporaneamnente i vigili urbani hanno notificato gli ordini di sgombero delle baracche costruite lungo il fiume Crati. Alcune, gia' rimaste vuote, sono sate abbattute dalle ruspe. Nell'area ci sono circa 400 Rom stanziali da anni. Le operazioni di sgombero e distruzione delle baracche dureranno per tutta la giornate e probabilmente anche domani. Sul posto, oltre alla polizia municipale di Cosenza, ci sono la protezione civile, i sanitari del 118, i vigili del fuoco e responsabili della Digos, del Comune e della prefettura di Cosenza. Molti dei rom trasferiti nella tendopoli hanno evidenziato il disagio a ritrovarsi nella stessa tenda con persone estranee. Una mamma piangeva perchè il figlioletto aveva paura di un signore sistemato insieme a loro che sta sempre ubriaco. Lamentano poi il caldo insopportabile delle tende oltre che la convivenza forzata tra nuclei diversi. La permanenza è per tre mesi e poi?

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook