Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Allagamento tendopoli soluzione indadeguata
COSENZA

Allagamento tendopoli
soluzione indadeguata

cosenza, diritti civili, rom, tendopoli, vaglio lise, Cosenza, Archivio

 “La tendopoli di Vaglio Lise, che, come avevo sottolineato sulla stampa e nel corso dell’incontro con il sindaco Occhiuto, non era certo la soluzione ideale, si è purtroppo rivelata una soluzione assolutamente inadeguata. L’allagamento di oggi dimostra che è anche pericolosa. Facile immaginare cosa potrebbe accadere nel corso dell’inverno. Non può per questo continuare ad ospitare le famiglie Rom e i tanti bambini. Deve essere subito smantellata. Sull’alluvione della tendopoli interviene il leader di Diritti Civili Franco Corbelli che con Padre Fedele era stato contattato dal segretario provinciale del sindacato Autonomo di Polizia, Giovanni Palermo per occuparsene. “Chiedo al sindaco Occhiuto – dice -  di trovare subito una soluzione alternativa per le 250 persone che sono ospitate in questa tendopoli. Occorre guardare a questo popolo Rom così come si sta facendo con i poveri migranti, con uno spirito di solidarietà e di umanità. Le famiglie Rom potrebbero essere distribuite nei comuni vicini della provincia. Se ogni comune adotta e ospita una famiglia Rom bastano poche decine di comuni e il problema, provvisoriamente, si risolve subito”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook