Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Trasferita in elisoccorso neonata muore in ospedale
COSENZA

Trasferita in elisoccorso
neonata muore in ospedale

cosenza, morta, neonata, Cosenza, Calabria, Archivio

Trasferita in codice rosso all'Annunziata di Cosenza, neonata  muore in terapia intensiva. La piccola nata  presso l'ospedale di Corigliano è stata trasferita in elisoccorso nel nosocomio bruzio. Secondo quanto reso noto la bambina, venuta alla luce con parto cesareo d'urgenza per mancata dilatazione e grave sofferenza fetale. La nascita alle 10.50, la neonata- - riferiscono i sanitari- presentava grave asfissia perinaale con inalazione di liquido  amniotico verde con meconio. Una situazione complessa per la quale è stato necessario il trasferimento in terapia intensiva neonatale a Cosenza dove è arrivata alle 13.15. Nonostante il tempestivo intervento e le cure  per il trattamento della sindrome da aspirazione massiva di meconio con ventilazione meccanica e somministrazione  endotracheale di  surfattante, come previsto dai protocolli medici, la neonata è morta dopo 36 ore per grave shock cardiogeno. L'azienda ospedaliera esprime "massima solidarietà e comprensione ai genitori per la grave perdita e partecipa al dolore" "Sicuramente- precisa infine la nota-  è stato fatto tutto il possibile nella terapia intensiva neonatale  di Cosenza per trattare  questa grave patologia che presenta elevatissimi indici di mortalità per effetto delle gravi complicanze che comporta l'inalazione del meconio nelle vie respiratorie"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook