Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Procure calabresi virtuose d'Italia
DEMOSKOPIKA

Procure calabresi
virtuose d'Italia

demoskopika, intercettazioni, procura, Cosenza, Calabria, Archivio
foto gazzetta del sud

Le procure calabresi sono le più parsimoniose d'Italia nelle spese per le intercettazioni telefoniche ambientali ed informatiche. Risparmiati 19 milioni di euro. Il dato in controtendenza rispetto al resto del Paese. E' quanto rilevato dall'istituto di ricerca demoskopica che ha esaminato l'andamento dei costi degli uffici giudiziari regionali dal 2009 al 2013. Demoskopica, sottolinea che il 70 % del dato complessivo delle intercettazioni calabresi è stato autorizzato dalle Direzioni distrettuali antimafia di Catanzaro e Reggio Calabria in indagini volte a contrastare la 'ndrangheta. Il dettaglio delle percentuali e dei numeri rtiferiti agli uffici di Catanzaro e Reggio Calabria evidenzia come le intercettazioni più utilizzate sono quelle telefoniche pari a 15. 860 , l'82 , 9% a Catanzaro e 37.550, l'86.3% a Reggio Calabria. Poco incide il resto, il 15.6 per cento delle intercettazioni ambientali a Catanzaro e l'11.5% a Reggio Calabria, infine per le intercettazioni di altro tipo si registra un 1, 5per cento a Catanzaro e il 2.2 per cento a Reggio Calabria. “Le procure calabresi- afferma il ptresidente di Demoskopika Raffaele Rio- hanno anticipato con i numeri gli obiettivi performanti delal Riforma del ministro Madia miratioa risparmiare almeno il 50 per cento di quanto spesoi fino a oggi.”

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook