Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Aggredito e derubato da due extracomunitari
COSENZA

Aggredito e derubato da due extracomunitari

aggressione, cosenza, Cosenza, Archivio
Aggredito e derubato da due extracomunitari

Lo hanno picchiato a sangue, derubato e lasciato sull’asfalto. Un’azione da manuale: veloce e feroce, oltre che vigliacca e selvaggia.

È finito in ospedale con una prognosi di due settimane il giovane che, ieri pomeriggio, poco prima delle sedici, è stato aggredito e ripulito di tutti i suoi orpelli, da due uomini di colore, nelle vicinanze del parcheggio esterno del centro commerciale di Roges di Rende.

Stavano lì, nell’area di sosta, i due immigrati: stavano lì a chieder le monetine oltre che ad azzardare apprezzamenti (presumibilmente molesti) alle donne che capitavano nella loro area di competenza.

Era normale che quei due stessero lì: immigrati e rumene con pargoli a seguito fanno ormai parte dell’arredo urbano nei parcheggi dei centri commerciali: sono una presenza costante al punto che bisognerebbe preoccuparsi della loro assenza.

Ulteriori dettagli nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook