Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Giovane calabrese tifoso Inter aggredito e schiaffeggiato
PESCARA

Giovane calabrese tifoso Inter aggredito e schiaffeggiato

Intemperanze all'esterno dello stadio Adriatico prima di Pescara-Inter. Un giovane tifoso dell'Inter proveniente da Amantea (Cosenza), che era in compagnia del padre e di altri due parenti, è stato accerchiato da un gruppo di ultrà del Pescara, lungo viale Pepe nei pressi della Curva Nord, ed è stato prima costretto a togliere la maglietta con la scritta 'Ultras Amantea', che gli è stata sottratta, ed è poi stato schiaffeggiato. Sul posto sono intervenute due auto della Polizia, che hanno ascoltato il racconto delle persone aggredite, anche se gli ultras del Pescara si erano già dileguati. Il giovane è rimasto a torso nudo ed è stato invitato a raggiungere il settore ospiti attraverso un percorso più sicuro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook