Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Operai su tetto capannone, conclusa la protesta
ROSSANO (COSENZA)

Operai su tetto capannone, conclusa la protesta

cosenza, operai, protesta, rossano, Cosenza, Archivio
discarica bucita rossano

Si è conclusa in serata la protesta a Rossano dei cinque operai dell’impianto di trattamento dei rifiuti della discarica di Bucita
del Comune di Rossano, che erano saliti sul tetto del capannone dove lavorano per scongiurare il loro prossimo
licenziamento. Gli operai hanno deciso di sospendere la protesta dopo che é stato convocato per domattina, primo marzo, a Catanzaro nella sede della Regione, il Tavolo tecnico che avevano chiesto per un esame della loro vertenza.
A dare notizia della convocazione della riunione é stato il sindaco di Rossano, Stefano Mascaro, «che per tutta la mattinata
ed il pomeriggio di oggi - é detto in un comunicato - dalla sede dell’impianto, dov'era giunto insieme all’assessore
all’Ambiente, Giovanni De Simone, appena appresa la notizia  della protesta, si è lungamente intrattenuto con il Direttore
generale del Dipartimento Ambiente e Territorio della Regione, Orsola Reillo; con il Responsabile unico del procedimento del
Sistema Calabria Sud, Vincenzo De Matteis; con i responsabili delle due società e con le forze sindacali sia per individuare
soluzioni condivise, atte a scongiurare l’esclusione dal processo produttivo dei lavoratori in questione, sia per tentare
di convincere questi ultimi a scendere dal tetto dell’impianto».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook