Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Protesta contro emendamento Fiano
CORIGLIANO

Protesta contro emendamento Fiano

corigliano calabro, rossano, Cosenza, Calabria, Archivio
Protesta contro emendamento Fiano

Circa cento persone a bordo di una lunga serpentina di auto hanno viaggiato a passo d'uomo, per protesta, sulla carreggiata sud dell'autostrada A2 Salerno Reggio Calabria dallo svincolo di Tarsia fino a quello di Cosenza nord. I manifestanti hanno inteso così richiamare l'attenzione del Parlamento affinché si attui una modifica all'emendamento Fiano della legge elettorale che prevede la creazione, per le città di Corigliano e Rossano, due differenti collegi tra Senato e Camera. Il collegio senatoriale, infatti, secondo quanti hanno inscenato la protesta dividerebbe l'elettorato di Corigliano e Rossano, città interessate da un processo di fusione. Per il 22 ottobre la regione Calabria ha fissato la data di un referendum che dovrà decidere sulla conurbazione delle due realtà. Alla protesta hanno partecipato tra gli altri il sindaco di Rossano, amministratori di Corigliano e del Basso Jonio cosentino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook