Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Carambola di auto sulla 106, ferite 5 persone
VILLAPIANA

Carambola di auto sulla 106, ferite 5 persone

villapiana, Cosenza, Calabria, Archivio
Carambola di auto sulla 106, ferite 5 persone

Stanno bene i cinque feriti coinvolti nel tamponamento che si è verificato sulla ex Statale 106. Il sinistro ha coinvolto tre auto. Cinque, dunque, i passeggeri delle vetture coinvolti usciti malconci seppur fortunatamente non in modo grave.

Ad avere la peggio sono stati due giovani entrambi residenti nella confinante Trebisacce che sono stati trasportati, entrambi, all’ospedale di Rossano per gli accertamenti del caso.

L’urto violento si è registrato allo Scalo cittadino nei paraggi del Torrente Satanasso, proprio dirimpetto al Centro polivalente.

Dalle prime sommarie informazioni si è appreso che una Ford Escort, condotta da un cittadino marocchino P.L., 51 anni, residente a Frascineto ma domiciliato a Villapiana, per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze dell’ordine, ha tamponato dapprima una Toyota Yaris con a bordo due giovani donne, P.C. 33 anni ed M.O. 30 anni, entrambe di Trebisacce, e poi una Ford Festa condotta da R.L. 50 anni di Francavilla Marittima.

I feriti sono stati immeditamente soccorsi dalle ambulanze del 118 di stanza a Trebisacce e Cassano e dalla Misericordia trebisaccese, che li hanno trasportati presso il nosocomio “Nicola Giannettasio” dove sono stati sottoposti a tutti gli esami radiologici e strumentali di routine.

Fortunatamente, nessun problema grave, infatti i bollettini medici parlano di contusioni varie, escoriazioni e ferite lacero-contuse, ma nulla di più. Ad intervenire anche i carabinieri della locale Stazione guidati dal comandante Luigi Potenza. Gli investigatori dell’Arma hanno eseguito i rilievi planimetrici e altimetrici, cercando di tenere a bada anche il traffico che nel frattempo si era reso corposo con lunghe file di auto sia in direzione Sibari sia verso l’abitato villapianese.

Dopo un paio d’ore la carreggiata è stata completamente sgombrata dai veicoli e ripulita dai detriti e le auto hanno ripreso a circolare con normalità. (ro.ge.)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook