Venerdì, 05 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Furbetti del cartellino all'Asp, condannati medici e dirigenti
COSENZA

Furbetti del cartellino all'Asp, condannati medici e dirigenti

di
asp, cosenza, furbetti, Cosenza, Calabria, Archivio
Furbetti del cartellino all'Asp, condannati medici e dirigenti

La sanità pubblica a processo per truffa ai danni dello Stato. E ieri, il giudice monocratico Marco Bilotta, ha condannato 21 dipendenti dell’Asp, tra medici e amministrativi. L’inchiesta dei carabinieri del Roninv avrebbe svelato fughe in massa dai luoghi di lavoro in orario di servizio. Ambulatori spesso vuoti e cittadini in fila in attesa di risposte. Stanze di strutture dell’Azienda sanitaria deserte e bar, negozi e pure parrucchieri incredibilmente affollati. Un “miracolo” reso possibile grazie all’uso disinvolto dei badge. Un malcostume diffuso smascherato non attraverso la lettura dell’imperfetto e facilmente eludibile sistema di rilevazione elettronico ma grazie all’occhio indiscreto di microtelecamere nascoste nei vari uffici per ordine del pm Antonio Tridico. I dipendenti della sanità pubblica, dopo aver registrato la presenza in ufficio, avrebbero fatto perdere le proprie tracce.

Leggi qui il resto dell'articolo: http://edicoladigitale.gazzettadelsud.it/gazzettasud/includes/shop/

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook