Lunedì, 24 Settembre 2018
CASTROVILLARI

Ladri di... boschi finiscono nei guai

di
boschi, cassano jonio, castrovillari, Cosenza, Archivio
Ladri di... boschi finiscono nei guai

CASTROVILLARI

Sorpresi a tagliare delle querce in un appezzamento di contrada Maroglio. I furti andavano avanti ormai da diversi giorni, tanto che il capitano Giovanni Caruso ha deciso di potenziare i controlli nelle contrade periferiche della città. E ieri mattina, intorno alla tredici, i militari dell’aliquota radiomobile hanno sorpreso due giovani, un rumeno di 32 anni ed un amico di Cassano Ionio, di 34, mentre erano intenti a tagliare un grosso quantitativo di alberi di quercia. I carabinieri si sono subito accorti che i due stavano operando furtivamente e, dopo i controlli, hanno compreso che i due avevano tagliato abusivamente ben 20 querce, tutte di grossa taglia, quindi già “spaccato” molta legna da ardere: circa 15 quintali di legna. Tutto grazie ad un sega elettrica utilizzata per migliorare le performance di taglio.

Leggi l'intero articolo nell'edizione in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X