Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, il Consiglio dell'Unione dei Forestali Europei (UEF) si terrà in Sila
IL 28 E IL 29 SETTEMBRE

Cosenza, il Consiglio dell'Unione dei Forestali Europei (UEF) si terrà in Sila

forestali Sila, sila, UEF, UEF Sila, Cosenza, Calabria, Cronaca
La Sila punta a diventare patrimonio dell’umanità

Per la prima volta, il 28 e 29 settembre 2018, il Consiglio della Unione dei Forestali Europei (UEF) si terrà in Italia, in Sila. Un incontro annuale in cui i forestali provenienti da oltre 20 Paesi discuteranno di esempi virtuosi di gestione e valorizzazione del patrimonio forestale, di problematiche e di soluzioni tecniche e di politiche prese a livello nazionale e internazionale.

Un appuntamento, è scritto in una nota, "che giunge in Italia per volere del Conaf che se ne è fatto promotore e organizzatore, insieme alla Federazione dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Calabria e all'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Cosenza, invitando i colleghi europei tra le bellezze della Sila e del patrimonio forestale calabrese".

"Il patrimonio forestale italiano ed europeo - afferma Sabrina Diamanti, presidente Conaf - è un bene che dobbiamo tutelare, conservare e valorizzare. Questo 2018, per l'Italia, è stato un anno decisivo per l'approvazione del Testo Unico in materia di Foreste e Filiere forestali, che ha riportato sui principali tavoli decisionali la tematica della gestione forestale attiva e sostenibile. Lo racconteremo ai colleghi europei, illustrando loro cosa stiamo facendo per l'effettiva tutela e valorizzazione delle foreste italiane, nell'interesse dell'individuo e della collettività".

Le due giornate si divideranno in una prima giornata seminariale, di approfondimento e networking e una seconda in cui si svolgerà l'escursione tecnica. Per questo motivo, il 28 settembre, nel centro visite di Cupone messo a disposizione dai Carabinieri Forestali - Ufficio Territoriale Carabinieri per la Biodiversità (UTCB) di Cosenza, sarà l'occasione per discutere delle singole strategie nazionali in materia forestale e di una più ampia strategia europea.

A completare la giornata sono previsti i saluti di Francesco Antonio Iacucci, presidente della Provincia di Cosenza, del commissario del Parco nazionale della Sila Sonia Ferrari e del presidente della Regione Mario Oliverio. Il 29 settembre, invece, è prevista un'escursione tecnica in cui dottori forestali che operano sul territorio della Sila illustreranno in campo l'attività nella applicazione di tecniche di gestione forestale sostenibile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook