Domenica, 09 Dicembre 2018
POLIZIA

Deve scontare un anno di pena, un arresto a Castrovillari

di

Gli agenti del Commissariato di Castrovillari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare. Nell'ambito dei servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, attività di prevenzione predisposta dal questore di Cosenza, gli agenti del Commissariato hanno tratto in arresto D.D.B., che deve espiare una residuo di pena pari ad un anno di reclusione. Il provvedimento è stato adottato in ottemperanza all'ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Repubblica presso il Tribunale di Castrovillari.

Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato associato alla casa circondariale di contrada Petrosa, vale a dire ove l'uomo ora resta a disposizione della competente autorità giudiziaria. Il provvedimento è, chiaramente, frutto di una passata attività investigativa posta in essere dai poliziotti del vice questore aggiunto, Leonardo Papaleo.

L'obiettivo è sempre lo stesso: mettere un serio freno all'attività criminale che si ciba dei reati legati alla sfera del patrimonio (i furti in particolare); ma anche per assicurare la giusta cornice di sicurezza per quanto concerne il fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti. Proprio in questo campo le forze dell'ordine tengono alta l'attenzione, poiché la città del Pollino è, in questo particolare periodo della sua storia, al centro di una serie di traffici che le forze di polizia non hanno alcuna intenzione di sottovalutare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X