Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Corigliano, pronto soccorso in tilt: in servizio un solo medico
IL CASO

Ospedale di Corigliano, pronto soccorso in tilt: in servizio un solo medico

di
medico, ospedale di corigliano, pronto soccorso, Cosenza, Calabria, Cronaca
Ospedale di Corigliano

Un’altra giornata campale ha avuto luogo ieri nel pronto soccorso di Rossano, dove un solo medico ha dovuto far fronte alle emergenze di diversa natura e con codici di ingresso rosso, giallo e verde, mentre i malati, per carenze di posti letto sono assistiti dai due soli infermieri costretti a fare la spola tra il reparto di osservazione breve e la sala medica.

Ad un certo punto della mattinata si sono concentrati nella sala d’aspetto del reparto di emergenza del Giannettasio, pazienti giunti con mezzi propri e con le ambulanze, uno con codice rosso, oltre 10 con codice giallo ed una decina con codice verde. Una situazione difficile da gestire per il medico, ma anche difficile da digerire per i pazienti che attendevano da ore.

Ciò ha prodotto una serie di lamentele da parte dei pazienti in attesa, molti dei quali hanno protestato vivacemente, mentre altri, a quanto sembra, sarebbero stati intenzionati a fare intervenire le forze dell’ordine. Sono situazioni che si verificano giornalmente ed in particolare nel fine settimana quando gli ambulatori dei medici di medicina generale sono chiusi e tutti si riversano al pronto soccorso.

Leggi l'articolo completo su Gazzetta del Sud - edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook