Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spintoni e minacce a una dirigente del Comune di Bisignano: denunciato un rumeno
SERVIZI SOCIALI

Spintoni e minacce a una dirigente del Comune di Bisignano: denunciato un rumeno

di
comune di bisignano, spintoni minaccem dirigente, Cosenza, Calabria, Cronaca
Il Comune di Bisignano

Minaccia aggravata a pubblico ufficiale. Con questa accusa un cittadino rumeno, I.A., di 48 anni,. è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della locale Stazione intervenuti in Municipio, chiamati dalla funzionaria dei servizi sociali la quale, successivamente, ha sporto regolare denuncia.

L’uomo pare si fosse recato al Comune per una pratica da sbrigare nel settore dei servizi sociali. Dopo avere trattato con i dipendenti si è rivolto alla dirigente chiedendo spiegazioni su una pratica che lo riguardava. Ad un certo punto la discussione con la responsabile di settore si è inasprita sulla documentazione relativa alla potestà genitoriale. Dalle parole, l’uomo sarebbe passato ai fatti con spintoni e minacce, tant’è che sono dovuti intervenire i colleghi della donna e successivamente i carabinieri, onde evitare il peggio.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook