Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL COSENTINO

Brucia residui vegetali e provoca un incendio in un bosco, denunciato un uomo di Fiumefreddo Bruzio

Gli uomini della Stazione Carabinieri Forestale di Longobardi hanno denunciato un uomo, originario della vicina Fiumefreddo Bruzio, per incendio boschivo colposo. L'uomo in contrada Destro Gattarelle, ha bruciati dei residui vegetali a ridosso di un terreno boscato e non è riuscito a trattenere le fiamme.

I militari, avvertiti da una segnalazione, giunti hanno constatato che le fiamme erano avanzate fino a un costone ricoperto da specie tipiche della macchia mediterranea, coinvolgendo anche delle specie quercine.

Per lo spegnimento dell'incendio si è reso necessario l’intervento di una squadra antincendio di Calabria Verde che, con l’ausilio di una autobotte, ha lavorato diverse ore. Complessivamente sono stati interessati circa 15mila metri quadri di terreno. Le ricerche poste in essere hanno consentito di individuare il responsabile che non ha esitato a lasciare l’area incustodita. I militari, inoltre, hanno applicato il “metodo delle evidenze fisiche” che consente di ricostruire l’evoluzione del fuoco attraverso i segni e le tracce che lo stesso rilascia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook