Venerdì, 23 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Pronto soccorso di Corigliano a rischio chiusura: mancano i medici

di
corigliano, pronto soccorso, Rischio chiusura, Cosenza, Calabria, Cronaca
Ospedale di Corigliano

Il pronto soccorso dell’ospedale “Guido Compagna” di Corigliano è a rischio chiusura. L’importante presidio d’urgenza del territorio a far data dal prossimo primo marzo è in regime di emergenza, che ne potrebbe determinare la chiusura. Il problema riguarda il numero del personale medico in servizio.

Quattro in totale i medici che si ripartiscono i turni di otto ore delle ventiquattro totali. Ma questo numero dal prossimo primo marzo scende a due. Chiaramente fare i turni diventa impossibile, significherebbe niente riposo, ferie o congedi. Impensabile persino ammalarsi. In pratica si prospetta una gestione impossibile che ne potrebbe determinare la chiusura se, da parte dei vertici provinciali, non si corre ai ripari, con l’integrazione dei medici necessari per gestire il pronto soccorso con oltre ventimila accessi all’anno.

Leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook