Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA VICENDA

Cosenza, i senzatetto occupano il cortile del municipio

di
emergenza abitativa cosenza, occupato municipio cosenza, senzacasa cosenza, Cosenza, Calabria, Cronaca
Comune di Cosenza

L'assalto al Municipio è cominciato di mattina. Tutti dentro, uomini, donne e bambini. I più giovani si sono arrampicati sul tetto per issare lo striscione con gli slogan della protesta. Gli altri sono rimasti nella corte sorvegliati a vista dalle forze dell'ordine intervenute per riportare la calma. Sicuri, ormai, d'aver perduto quelle “loro” case abusive, sono andati a prendersi la casa di tutti i cosentini, che, del resto, è anche casa loro.

Antonio, Luigi, Maria, sono tanti i volti dell'emergenza abitativa. L'odore della paura ha riempito il cortile di Palazzo dei Bruzi per tutta la mattinata in attesa di poter incontrare il sindaco. Ma il sindaco era a Roma e così la delegazione ha parlato con il capo di gabinetto del primo cittadino, Antonio Molinari.

Un confronto sereno, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, nel corso del quale hanno spiegato di temere, soprattutto, di poter perdere quel poco che hanno. Al termine hanno deciso di sospendere la protesta dopo aver incassato le rassicurazioni per un nuovo incontro istituzionale, fissato per lunedì prossimo, in Prefettura, alla presenza di rappresentanti di Comune e Regione, nel corso del quale sarà esaminata la loro situazione.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook