Mercoledì, 19 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
TRENITALIA

Cosenza, il treno non si presenta: viaggio-incubo sul bus

di
bus, Cosenza-Napoli, trenitalia, viaggio-incubo, Cosenza, Calabria, Cronaca
Treno Trenitalia

Un'altra serata da dimenticare per un gruppo di pendolari di Trenitalia. Un sabato pomeriggio più nero del cielo che ha accompagnato il weekend di Carnevale. Colpa del treno regionale 2436 Cosenza-Napoli che non si è presentato sul binario assegnato alla stazione di Vaglio all'orario prestabilito (le 18,57). Si sono perse le... tracce del corrispondente Napoli per cui la corsa sulla linea ferrata è... saltata.

In realtà il treno che sarebbe dovuto arrivare nel capoluogo alle 16,49 si è rotto a Scalea. Tanti i passeggeri lasciati per ore nelle stazioni successive. Ma a Vaglio Lise, una volta saputo quello che era accaduto e dunque le cause della soppressione, i viaggiatori hanno protestato vivacemente con i (pochi) ferrovieri presenti in stazione.

La calma si è ristabilita quando l'altoparlante di Vaglio Lise ha annunciato l'istituzione del servizio sostitutivo. In bus, ovviamente. Per qualche attimo i passeggeri hanno tirato un sospiro di sollievo. C'è stato anche un applauso... liberatorio. Ma i clienti di Trenitalia evidentemente non sapevano a cosa sarebbero andati incontro di lì a poco. Il bus sostitutivo, infatti, da Cosenza a Sapri, avrebbe dovuto fare tutte le stazioni (Castiglione, Paola, il Tirreno, eccetera). E poi un altro cambio per raggiungere Napoli. Insomma ci sono stati pendolari che per raggiungere Praia hanno impiegato circa 4 ore.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook