Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Cetraro e la sanità malata: 9 mesi per una mammografia

di
9 mesi, mammografia, ospedale di cetraro, Cosenza, Calabria, Cronaca
ospedale cetraro

Nove mesi per una mammografia. Lunghe liste d'attesa all'ospedale civile “Iannelli” per effettuare uno degli esami diagnostici strumentali più importanti per la prevenzione del tumore al seno. Allo sportello del centro unico prenotazioni (Cup) del nosocomio cetrarese, molte le donne che si presentano con l'impegnativa per eseguire la mammografia.

La risposta che sentono le lascia di stucco: per eseguire l'esame al “Iannelli” ci vuole gennaio del 2020.

I riscontri non cambiano se le prenotazioni avvengono tramite farmacia, tanto che per eseguire una mammografia si potrebbe essere indirizzati negli altri ospedali dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Cosenza in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook