Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Chiusura pediatria a Castrovillari, l'ipotesi fa indignare sindaci e utenti

di
castrovillari, governo nazionale, reparto di Pediatria, sistema sanitario calabrese, Cosenza, Calabria, Cronaca
L'ospedale di Castrovillari

Anche i sindaci di Civita e Frascineto denunciano la «drammatica situazione che si paventa a breve termine per il reparto di Pediatria, a Castrovillari, che non riesce più ad assicurare assistenza ai bambini ricoverati, ai neonati patologici».

Per i due primi cittadini sarebbe tutto da addebitare alla mancanza di personale: «la sintesi perfetta - sostengono - di come il sistema sanitario regionale non sia più in grado di risolvere problemi ma di aggiungerne altri a quelli già esistenti». Le responsabilità sarebbero da addebitare all'attuale Governo Nazionale.

Un'accusa molto forte, quella di Tocci e Catapano, più che mai manifestazione plastica di «come anche i proclami del Governo giallo-verde sul Sud e la Calabria in particolare siano solo promesse elettorali che nulla hanno a che vedere con la realtà che era e resta drammatica per uno dei servizi e dei diritti fondamentali da garantire ai cittadini ed al territorio».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook