Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TERZO MEGALOTTO

Cassano, ammodernamento della Ss 106: lavori ai nastri di partenza

di

Le operazioni propedeutiche per i lavori della costruzione del terzo megalotto della Statale 106 Sibari-Roseto sono già in corso. Le novità sono emerse da un incontro del “Tavolo territoriale delle costruzioni” tra le federazioni sindacali di categoria Fillea Cgil, Filca Cisl, Fenea Uil, e la dirigenza del Consorzio Sirjo Scpa relativo allo stato attuale ed alle prospettive future per l'avvio del cantiere di costruzione di una delle opere pubbliche più lunghe e chiacchierate d'Italia.

Nel corso della discussione è stata fatta una analisi approfondita ed accurata delle problematiche e delle tempistiche di avvio dei lavori, sulla base delle informazioni fornite dai dirigenti del consorzio Sirjo. Le opere propedeutiche all'effettivo avvio delle attività di cantiere sono già in fase di esecuzione, e, sulle aree già immesse nel possesso, si stanno eseguendo i monitoraggi ante opera e la bonifica bellica.

Al tempo stesso è stato avviato l'adeguamento delle strutture già acquisite dal consorzio nell'area di Villapiana e Sibari e finalizzate ad uffici del personale tecnico. Sono in corso di individuazione le aree destinate agli alloggi delle maestranze, con particolare riferimento all'area dei Comuni di Roseto Capo Spulico ed a quella del Comune di Villapiana.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook