Lunedì, 14 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
AMBIENTE

Capannoni con amianto a Rose, partita la bonifica del sito

amianto, bonifica, Comune di Rose, Giuseppe Infusini, Cosenza, Calabria, Cronaca
Amianto abbandonato in strada

Al via la bonifica del sito dell'ex Russo Pavimenti. Un percorso partito ieri con la consegna dei lavori alla ditta appaltatrice (Calabra Maceri) da parte dell'ingegnere Giuseppe Infusini, coordinatore provinciale dell'Ona Cosenza (Osservatorio nazionale amianto), che si è reso disponibile alla direzione delle attività in forma gratuita in virtù dell'adesione del Comune di Rose all'associazione. Allo stesso Ona sono state affidate le funzioni di supporto al Rup.

I lavori nel sito di Rose, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, dove sono presenti 8.100 mq di coperture in amianto, seguono quelli da poco conclusi a Santa Caterina Albanese, dove sono stati rimossi circa 15.000 mq dello stesso materiale. In entrambi i casi è intervenuta la Regione Calabria con un contributo (120.000 euro per Rose, 190.000 per Santa Caterina Albanese) a favore del Comune che agisce in danno alla curatela fallimentare, per cui le somme erogate dovranno essere restituite dalla stessa curatela quando disporrà di liquidità derivante dalla vendita degli immobili.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook