Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Furti, roghi e intimidazioni: i cittadini di Paola chiedono sicurezza

di

A Paola è allarme sicurezza. Rapine, furti, intimidazioni, armi rinvenute in un casolare cosa sta accadendo? Senza dimenticare gli incendi dolosi che hanno interessato le abitazioni e le auto di privati cittadini e di dipendenti comunali. Eventi avvenuti nel giro di un mese che, nonostante l'impegno dell'attività inquirente, restano in attesa di riscontri.

A riguardo dei furti c'è da dire che un po' tutto il territorio è depredato da bande specializzate che giorno e notte svuotano abitazioni e case vuote. In particolare a rione Croce non è la prima volta che ignoti si introducono in appartamenti per saccheggiarli. Tentativi di furto si sono registrati qualche tempo fa e sono stati sventati grazie alla prontezza dei proprietari.

I malviventi che hanno agito domenica mattina, alla luce del giorno, saccheggiando la villa dell'ex sindaco Basilio Ferrari avevano studiato bene le abitudini della famiglia. Hanno agito quando Ferrari e la moglie sono usciti di casa, convinti che dentro non ci fosse nessuno. E invece hanno “trovato” i ragazzi che sono stati abili a nascondersi e ad aspettare il momento opportuno per avvisare i genitori e poi il 113: «correte sono tante persone, spaccano tutto, sono dentro (...)».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook