Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
VUOTI D'ORGANICO

Pochi soldi per assumere, a Cosenza arrivano i medici a ore

di
asp di cosenza, carenza di personale, cosenza, ospedale  praia a mare, ospedale corigliano rossano, Cosenza, Calabria, Cronaca
Gli uffici dell'Asp di Cosenza

Sanità in grave crisi in Calabria dove le decisioni più recenti rischiano d'aggravare ulteriormente la zavorra. I vari commissari ad acta hanno ribadito l'incapacità finanziaria per assumere personale.

Ma, poi, cosa accade? Per assicurare il servizio negli ospedali di Praia a Mare e di Corigliano Rossano, l'Asp di Cosenza ha dovuto autorizzare la spesa di 121.867,20 euro per «effettuare prestazioni aggiuntive quantificate a 20 turni di 12 ore al mese per complessivi 60 turni», a Corigliano Rossano, mentre a Praia, «32 turni da 12 ore ciascuno per ogni mese per complessivi 96 turni».

A Corigliano Rossano i turni supplementari verranno garantiti dai medici del Pronto soccorso, a Praia, invece, dai “camici bianchi” della postazione del “118”.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook