Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ALLARME

Cosenza, liquami di fogna inquinano il fiume Busento

di

Un danno ambientale di notevole portata. Sotto gli occhi di tutti. ma nessuno denuncia o segnala alle autorità competenti. E nessuno interviene: Carabinieri Forestale, Carabinieri del Noe e Polizia Provinciale.

Possibile che nessuno si sia mai affacciato dal parapetto di via Somalia a Cosenza, alle spalle del cinema “Italia-Tieri”. Sotto quella fontanina meta giornaliera di decine di persone che riempiono i loro recipienti scorrono liquami di fogna che finiscono dritti nelle acque del Busento.

E gli operai che di recente hanno bonificato la sponda del fiume? Nemmeno loro si sono accorti di quel flusso maleodorante pensando di segnalare la cosa agli uffici comunali o ad altri organi competenti? Niente.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook