Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DRAMMA

Incidente a Tarsia, ventiduenne muore dopo sei giorni di agonia

di

Sei giorni di agonia. Alex Ameruso, 22 anni compiuti a dicembre, gravemente ferito nell’incidente stradale avvenuto lunedì scorso in moto, a Tarsia, non ce l’ha fatta.

In questi ultimi giorni, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, la speranza ha viaggiato lungo un sottilissimo filo che, purtroppo, ieri mattina s’è spezzato definitivamente. Una tragedia immane per l'intera cittadina di Tarsia che, attonita e sconvolta, s’è chiusa nel silenzio per la perdita di un suo bravo figlio.

Un ragazzo solare che lascia questo mondo con il sorriso che l'ha sempre contraddistinto. Per lo sfortunato Alex, purtroppo, le cose s’erano messe subite male quando era giunto in elisoccorso al Pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook