Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITÀ

In fuga dalla gestione dell'Asp di Cosenza, quattro manager in sette mesi

di
asp cosenza, nomine manager, sanità, Cosenza, Calabria, Cronaca
L'Asp di Cosenza

Scappano tutti dall'Asp di Cosenza. Nessuno vuole sedersi sulla poltrona di manager. Una poltrona che scotta. Il risiko delle nomine ha già bruciato quattro commissari in sette mesi. Dopo le dimissioni di Raffaele Mauro è toccato a Caterina De Filippo passare la mano, quindi a Giuseppe Fico e, infine, a Sergio Diego.

Uno dopo l'altro hanno lasciato l'incarico dopo aver scoperto quanto sia complicato gestire una delle più grandi aziende della sanità italiana con un bilancio di oltre un miliardo di euro per tenere in vita tre ospedali spoke con seimila dipendenti. I problemi stanno tutti lì, nel garantire il diritto alla salute dei cittadini che vivono su questa sterminata provincia.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook