Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Corigliano Rossano, il vescovo sferza i fedeli: "Alzate la testa e non scoraggiatevi"

di
Giuseppe Satriano, Cosenza, Calabria, Cronaca
Giuseppe Satriano

«Dobbiamo ritrovare la forza di vivere in maniera esemplare educando con coraggio noi stessi e coloro che ci sono affidati». È un messaggio carico di amore e di speranza quello rivolto alla città di Corigliano Rossano dall'Arcivescovo Giuseppe Satriano, ma soprattutto un invito a vivere scelte audaci e coraggiose.

«Non dobbiamo scoraggiarci mai. Mai demordere dalla via del bene. Stiamo vivendo tempi non facili dove la rassegnazione può indebolirci e renderci vittime di chi tenta di toglierci libertà e respiro». Il riferimento riguarda i recenti fatti di cronaca, come il duplice omicidio di Apollinara e la vicenda della donna albanese, calpestata nella sua dignità di essere umano; la ripresa del pizzo e dell'usura che avvelenano i tentativi di far crescere il nostro territorio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook