Martedì, 17 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
AL "GIANNETTASIO"

Medici costretti a turni di 16 ore, ancora disagi al Pronto soccorso di Rossano

di

Medici costretti ad un turno di più di 16 ore perché nessuno si sarebbe presentato per il cambio. È questa la situazione che si è materializzata ieri mattina al pronto soccorso dell'ospedale “Giannettasio” di Rossano, dove i medici che avevano preso servizio alle 20 di domenica dopo le 8 del mattino di lunedì erano ancora alle prese con visite, diagnosi, prescrizioni, codici rossi, verdi e gialli.

Da quanto si è appreso subito dopo la fine di quello che era il turno della notte, nessun altro medico si sarebbe presentato per sostituire i colleghi che si sono trovati nella situazione di proseguire per senso di responsabilità a garantire il servizio di assistenza.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook