Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
NEL POLLINO

Tragedia a Lungro, muore mentre va a raccogliere funghi

di
lungro, Pietro Carlucci, Cosenza, Calabria, Cronaca
Pietro Carlucci

Una passeggiata in montagna alla ricerca di funghi si è trasformata in tragedia. Pietro Carlucci, 58 anni, originario di Firmo e da anni residente a Lungro, è morto nel cuore dell’area protetta del Parco nazionale del Pollino.

Non si conoscono ancora le cause del decesso dell’uomo. Una caduta oppure un arresto cardiaco avrebbero spezzato la vita del 58enne. Carlucci che è arrivato in montagna in compagnia di due parenti, è deceduto in località Bosco Sant’Elia – Cardillo nel territorio montano del Comune di Lungro.

Una zona molto impervia e non servita da strade percorribili dai mezzi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, i mezzi speciali della Guardia di finanza e i carabinieri. Nonostante l’utilizzo dei mezzi speciali i militari e i sanitari accorsi in montagna non hanno ancora recuperato il corpo del povero Carlucci.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook