Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
GRAZIE AL 5 PER MILLE

Più privacy per i pazienti dell'Obi di Corigliano, montati nel reparto i nuovi arredi

di
Obi Corigliano, Osservazione Breve Intensiva, pronto soccorso corigliano, Elisabetta Verrina, Cosenza, Calabria, Cronaca
Ospedale di Corigliano Rossano

I pazienti che sostano nel reparto di Osservazione Breve Intensiva (Obi) del Pronto Soccorso dello spoke di Corigliano Rossano potranno beneficiare di un minimo di privacy e di altrettanto comfort che fino a qualche giorno fa mancavano.

Per questi pazienti da pochi giorni la permanenza è diventata meno disagiata, grazie agli arredi ed ai supporti per garantire la privacy, forniti dall'Associazione Onlus “Vincenzino Filippelli”, attraverso l'impiego dei fondi ricevuti dai contribuenti attraverso il 5 per mille. Al reparto di emergenza rossanese sono state fornite le tende divisorie tra pazienti adagiati sulle barelle collocate nell'Obi per garantire un minimo di privacy.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook