Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Cosenza l'arrivo delle feste manda in tilt il già precario traffico cittadino
I DISAGI

A Cosenza l'arrivo delle feste manda in tilt il già precario traffico cittadino

A Cosenza prima si imprecava a voce alta adesso lo si fa a bassa voce con rassegnazione. Anche il clacson lo si usa con una certa parsimonia: tanto serve a poco. Ci vorrebbe una bacchetta magica, un miracolo (o un altro e più idoneo piano del traffico) per togliere dal caos (aumentato a dismisura in questo assaggio di clima natalizio) le strade cittadine.

Non c'è più un orario di punta. Tutte le ore sono ore di punta. E pare che ad accorgersi di questa contingenza siano solo gli automobilisti e qualche consigliere comunale d'opposizione, che per quelli della maggioranza le cose vanno bene, anzi, per il meglio. Così tutto scorre, lentamente, molto lentamente, ma scorre. Il capogruppo di “Grande Cosenza” Enrico Morcavallo chiede per quanto tempo ancora si dovrà sopportare questo disagio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook