Giovedì, 16 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Cosenza pericolo nuove frane a colle Pancrazio, vertice in Prefettura
L'EMERGENZA

A Cosenza pericolo nuove frane a colle Pancrazio, vertice in Prefettura

di

Le piogge abbondanti di queste ultime settimane a Cosenza hanno gonfiato le colline trasformando interi costoni della città in colate di fango e detriti. L'ultimo dissesto è storia di lunedì quando da un vecchio muro e da un torrino costruito in pietrame a secco ai piedi del castello svevo si sono staccate ampie porzioni che sono rotolate a valle. E l'emergenza non è ancora cessata perché si dovrà lavorare per mettere in sicurezza i pendii. Un primo intervento è già cominciato stamattina. Servirà a rimuovere quei massi che rischiano di sganciarsi proprio come è già accaduto.

Per questo, ieri, il prefetto Paola Galeone, accogliendo la richiesta dell'ingegnere Rino ha convocato un tavolo tecnico con tutti i rappresentanti degli Enti interessati: Prefettura, Protezione civile Regionale, Vigili del Fuoco e Soprintendenza ai beni archeologici, belle arti e paesaggio,

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook