Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Cosenza continua l'emergenza rifiuti, in centro situazione critica
NATALE A RISCHIO

A Cosenza continua l'emergenza rifiuti, in centro situazione critica

di

I mezzi di Ecologia Oggi circolano in città. A singhiozzo, ma circolano. Non sarà facile smaltire la mole di sacchetti di spazzatura che campeggiano dappertutto. Non foss'altro perché al “pregresso” si aggiunge il giornaliero. Ecco perché la città si sposa poco con lo spirito natalizio. Con o senza festoni e luminarie. Ché tanto l'aria del Natale si avvertirebbe lo stesso.

Se non fosse per i rifiuti che, semmai, l'aria la rendono irrespirabile. Tra le zone più vessate c'è la parte vecchia. Il varco principale del centro storico - corso Telesio - dovrebbe essere il biglietto da visita. Dovrebbe invitare i visitatori a recarsi nel luogo più antico della città dei bruzi. E invece i cumuli d'immondizia fungono da deterrente.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook