Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Assalti ai negozi di Cosenza e l’attentato a Giuseppe De Rose, rito abbreviato per 9 imputati
BLITZ "BIANCO E NERO"

Assalti ai negozi di Cosenza e l’attentato a Giuseppe De Rose, rito abbreviato per 9 imputati

di

Il tentato omicidio di Giuseppe De Rose ma anche una serie di estorsioni ai danni di commercianti di Cosenza e provincia. Di queste accuse, a vario titolo, devono rispondere i 22 indagati rinviati a giudizio dal Gup di Catanzaro.

Si tratta di presunti esponenti dei clan del Cosentino finiti nel blitz della Dda “Bianco e nero”. L'operazione antimafia fece luce anche su un episodio avvenuto nel lontano 2005 e noto come il tentato omicidio della Villa Nuova quando alcuni sicari a bordo di una moto e armati di fucili “avvicinarono” il presunto affiliato al clan Perna.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook