Domenica, 20 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Paura per l'ex centrale Enel di Rossano, un incendio lambisce la struttura
COSENZA

Paura per l'ex centrale Enel di Rossano, un incendio lambisce la struttura

Ha destato una certa preoccupazione ieri mattina la densa colonna di fumo nero che si è levata in cielo a due passi dalla struttura della ormai ex centrale Enel dismessa di contrada S. Irene a Rossano. Il fumo si vedeva in maniera nitida anche a diversi chilometri di distanza facendo ipotizzare che l'incendio potesse aver interessato proprio la struttura della centrale e che a bruciare fosse del materiale magari pericoloso.

Anche perché ad un certo punto si è iniziato a sentire un forte odore di plastica bruciata accompagnato da un fumo che via via si faceva sempre più denso e scuro. Per fortuna in poco tempo si è accertato che l'origine del rogo era ben diversa.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook