Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Parco Robinson a Cosenza, urge un rilancio: principiani in pressing sul sindaco
IL DIBATTITO

Parco Robinson a Cosenza, urge un rilancio: principiani in pressing sul sindaco

di

Da una parte - gli amministratori - pensano occorra un rilancio con una nuova prospettiva. Dall'altra - i principiani - ritengono si debba pensare ad una “riscoperta” del polmone verde di Cosenza. In mezzo il Parco Robinson, croce e delizia della città del Campagnano. Manna e giunta, da tempo in verità, pensano di rivedere completamente il parco. Come? Con i fondi di Agenda urbana attraverso cui intervenire per “aprire” il parco. Niente più divisioni e barriere.

Un parco aperto a tutti, come nelle grandi città europee e con tutti i giochi rinnovati». Questa l'idea di Manna che però stenta a decollare. Per ora. «Il Comune di Rende ha progettato una città innovativa, sostenibile e al passo coi tempi: “la Rende2.0”. Si inseriscono nel quadro innovativo anche i progetti di abbellimento dell'area del Parco Robinson, di riqualificazione di Villaggio Europa e le confluenze dei fiumi», assicura il primo cittadino. Per la realizzazione dei progetti ovviamente, dovranno rispettarsi i tempi predisposti dalla Regione che aveva stilato una sorta di cronoprogramma. 

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook